il salmone
controcorrente,
da gustare
tutto l'anno

downscopri perché

Perchè un salmone controcorrente?

Per due semplici motivi: il primo è fisiologico, legato alla vita di questo straordinario pesce che, durante il periodo della riproduzione, dal mare risale sino al fiume natio, sfidando correnti impetuose.

II secondo è legato alle caratteristiche di questo prodotto, che a differenza di quelli tradizionali presenti sul mercato, inverte le abitudini di consumo. Grazie al suo fumo leggero, alla dolcezza della carne e al suo sapore delicato, Upstream è talmente buono che si gusta tutto l'anno.

dalle acque
più pulite

Il salmone delle Faroe Islands, al largo della Scozia

Proviene dalle acque incontaminate dell’arcipelago delle Faroe Islands, situato tra l’Islanda e la Scozia, che gode di eccezionali condizioni biologiche, ideali per la riproduzione. Le forti correnti gelide che caratterizzano questo arcipelago, creano un movimento ottimale delle acque, che consente un continuo rinnovamento e una straordinaria pulizia dei luoghi di riproduzione.

Numerose ricerche hanno infatti dimostrato che le temperature fredde e costanti delle acque sono fondamentali per la salubrità e la qualità del salmone. L’acquacoltura in queste isole è nata nel 1967 e nel tempo ha mantenuto intatte le sue risorse naturali, evitando sfruttamenti selvaggi a scopi commerciali.

Isole Faroe Upstream Salmons Isole Faroe Upstream Salmons Isole Faroe Upstream Salmons

Nel 2003 le Faroe Islands hanno inoltre attuato una delle legislazioni più complete e rigide al mondo in materia di acquacoltura e di sostenibilità ambientale, tanto che i salmoni provenienti da queste acque sono completamente privi di antibiotici e ricchissimi di Omega 3. La combinazione di questi fattori ambientali e umani, hanno fatto sì che la produzione annua di questo prezioso pesce resti contenuta rispetto ad altre varietà