IMG 1342

pubblicato 4 anni fa
Festa delle donne – Moscow Mule, Upstream, e tante chiacchere!

Un otto marzo che cade di martedì, giornata infrasettimanale dedita al lavoro. Ma niente paura... la sera, staccate gli occhi dal computer, datevi una sistemata al trucco, un cambio di scarpe al volo e lanciatevi nel bar dove avete fissato l’appuntamento con le vostre amiche e... VIA ALLA VOSTRA SERATA DONNE!  

Tre le parole d’ordine: PICCANTE, FRESCO E FRIZZANTE. 

Piccante come lo zenzero, fresco come il salmone UPSTREAM e frizzante come il mood della vostra serata pieno di risate e di buon umore. Ma andiamo con ordine: 

Moscow Mule:

Letteralmente "Mulo di Mosca", il Moscow Mule appartiene alla categoria dei "Buck's", quei drink miscelati che nella loro ricetta prevedono l'uso di ginger ale o ginger beer.

Il Moscow Mule è stato inventato nel 1941 da John G. Martin, il barman della taverna Cock'n'Bull, lungo il Sunset Boulevard di Los Angeles, luogo molto frequentato dalle celeb. 

Il Moscow Mule ebbe il suo maggior periodo di successo negli anni Cinquanta, quando la vodka venne sdoganata ed esportata in grandi quantità dalla Russia. La gente impazziva per il Moscow Mule, tanto che gli venne dedicato anche un bicchiere ideale per berlo, come operazione promozionale dalla casa produttrice di vodka Smirnoff, simile ad una tazza con manico e fatto di rame.

Un cocktail progettato a tavolino negli anni '40 per esigenze prettamente economiche, che rivede nei giorni nostri un grande ritorno grazie indiscutibilmente a quel suo retrogusto quasi chic, ad un mix di desideri esotici e a gusti particolari... tra il nuovo e il vintage.

b5857621bbffc76db837bb2ea20f68fe

Ingredienti:

  • 6 cl vodka
  • 2 cl succo di lime
  • ginger beer
  • cetriolo
  • menta fresca
  • zenzero fresco

Preparazione:

Riempi un bicchiere di ghiaccio con l’aggiunta di un paio di fette di zenzero fresco, versa la vodka e il succo di lime. Colma il bicchiere con il ginger beer e mescola bene.

Servi con un paio di fette di cetriolo e menta fresca. Cheers!

Salmone Upstream: stuzzichini e antipasti

Un aperitivo fresco e piccantino che ben si sposa con la delicatezza e morbidezza del salmone Upstream. Ovviamente noi vi consigliamo di degustarlo al naturale, tagliato a trancetti oppure in tartare con una punta di zenzero fresco, l’anello di congiunzione che regala carattere e gusto al palato senza appesantire. 

E voi siete pronte a festeggiare la festa delle donne con la giusta compagnia?

© Si ringrazia Matteo e tutto lo staff del Bar Centrale di Collecchio (Parma) per la presentazione del cocktail e degli aperitivi.   

© Riproduzione riservata | Upstream 2019

MoscowMule SalmoneUPSTREAM FESTAdelleDONNE
ok1
ok2
ok3
ok4

Altri articoli

Invito Fb EventoNEW

pubblicato 3 mesi fa
Upstream e... Un mare di Champagne!

Lo Champagne. Vino sontuoso, simbolo di eleganza raffinata, di amore per il territorio, di antica sapienza. Alassio, perla della Liguria, capitale sofisticata del turismo italiano. Ogni anno lo Champagne e Alassio si uniscono e danno vita ad un evento unico: Un mare di Champagne. 

continua...

56775736 2053884004905006 7654299052015616000 o

pubblicato 4 mesi fa
Upstream con Endlessgame alla Rolex Capri Sailing Week

Upstream non è solo sulle migliori tavole, ma è anche… sulle barche più veloci! Per il terzo anno consecutivo il nostro salmone sarà sponsor del Red Devil Sailing Team, fortissimo...

continua...

Gold Edition SAlmone Cibus

pubblicato 6 mesi fa
Upstream Gold è uno dei 100 prodotti novità di Cibus Connect

Mancano pochi giorni a Cibus Connect, la fiera dedicata all’alimentare di eccellenza, pensata in una formula smart, dove in soli due giorni, dal 10 all’11 aprile, le maggiori aziende alimentari...

continua...

‹ torna al blog